Title Image

Ciao, sono Valeria

Valeria Farina - Le spezie gentili - organizzazione eventi a Milano

Organizzo eventi, ma mi piace definirmi una padrona di casa perché amo prendermi cura del posto in cui vivo, delle persone che accolgo e dei loro progetti.

 

Da sempre sogno un posticino tutto mio: una locanda semplice ed accogliente dove far stare bene i miei ospiti. Oggi quel posticino speciale ha iniziato a prendere corpo con Le spezie gentili. Un luogo in cui si sperimenta, si condividono idee e si lavora assieme per trasformare i progetti in realtà o per trovare lo stile giusto per raccontarsi.

 

Mi occupo di ogni dettaglio, studio i particolari con cui creare un ambiente confortevole in cui sentirsi a proprio agio, esprimersi e raccontare la propria storia.

Organizzo e accolgo eventi con

Amore e Cura.

Le cose fatte con il cuore si riconoscono subito: trasmettono calore e gioia in chi le vive e le riceve. Adoro prendermi cura delle persone che amo, che ospito e che condividono un pezzo del loro percorso con me.  In tutte le mie attività, da sempre, questo è il mio tratto distintivo: far stare bene le persone.

 

Attenzione.

Amo i dettagli e mi piace che i miei ospiti possano farsi coccolare da piccole attenzioni discrete e gentili con cui sentirsi importanti in un’atmosfera semplice e familiare.

 

Ascolto.

L’ascolto, per me, è fondamentale: solo così posso costruire un progetto davvero su misura. Non propongo la mia soluzione, ma ti aiuto nel tirar fuori la tua.

E sempre con qualcosa di buono da gustare

Ti racconto di me

Ho lavorato per 15 anni in una multinazionale a Milano.

 

Ho iniziato dalle risorse umane, sono stati anni in cui ho imparato a relazionarmi e a comprendere le persone; poi sono passata al marketing, ruolo da cui ho appreso i segreti dell’organizzazione, dell’efficienza e della comunicazione.

Nell’ultimo periodo ho integrato questi due percorsi lavorando nell’area welfare della direzione del personale e occupandomi di organizzare eventi e progetti che rendessero soddisfatti i colleghi interni all’azienda.

 

Poi, un giorno, ho realizzato che quel lavoro, che voleva far star bene le persone, non rendeva più felice me e ho deciso di cambiare strada. Volevo realizzare il mio sogno, ma all’inizio fare il salto mi spaventava un po’, così ho iniziato a fare consulenze, sempre in ambito eventi e comunicazione; finché ho deciso di fare sul serio e provare a seguire il cuore.

 

Volevo creare un luogo in cui il lavoro si accostasse al bello, in cui le riunioni si potessero svolgere sorseggiando caffè in tazze di porcellana e mangiando una fetta di torta preparata in casa, in cui la professionalità non venisse giudicata dall’apparenza, in cui ciascuno fosse libero di mostrare la propria identità.

Per oltre un anno ho aperto casa mia, l’ho trasformata in un laboratorio in cui ospitare progetti che parlavano di coraggio, forza e identità.

 

Oggi, finalmente, ho uno spazio tutto mio in cui portare avanti il mio progetto: ho fatto tesoro di tutto quello che ho imparato e ho scelto di metterlo a disposizione di chi, come me, ha deciso di investire su se stesso, provando a realizzare un sogno, ascoltando le proprie passioni e seguendo il proprio talento.

 

Nella vita ci vuole un po’ di poesia e a me piace crearla ogni giorno nelle piccolissime cose. Una bella colazione con cui iniziare la giornata o un vaso di fiori sulla tavola. In un delizioso film si diceva che:

<la felicità si trova nei posti belli, nelle tovaglie di fiandra, nei vini buoni e nelle persone gentili>

 

Vorrei farti trovare un pezzettino di questa felicità anche qui da me, a Le Spezie Gentili.

4 cose tutte mie

  • Sogno di invecchiare in una casa in mezzo al bosco
  • Amo raccontare il mio mondo e il mio modo di vivere
  • Sogno di girare il mondo, ma detesto volare
  • Sono una mamma part time e una donna innamorata